+

Serata di ringraziamento per la lotta al COVID-19

Una serata speciale per dire grazie a chi sta lottando contro il Covid-19, a chi non si è mai tirato indietro, ma ha sempre messo a disposizione della comunità il proprio tempo e il proprio impegno. « Dopo lunghi mesi di sofferenza e difficoltà, oggi conosciamo meglio questo terribile virus, abbiamo imparato a difenderci, adottando semplici precauzioni come la mascherina e il distanziamento sociale.- spiega il sindaco Simone Calamai- L’emergenza è tutt’altro che finita, ci aspettano altre prove, ma come amministrazione comunale abbiamo ritenuto importante dire grazie a chi ha sempre lavorato per il prossimo, a chi non si è tirato mai indietro. Un grazie che vuol essere come un grande abbraccio da parte della comunità montemurlese ai nostri medici, agli operatori sanitari, ai nostri volontari. In questo periodo Montemurlo ha sofferto, non possiamo dimenticare che sono morti quattro nostri concittadini, ma ha anche dimostrato un grande cuore (penso alla generosità dei buoni spesa per le famiglie in difficoltà) e grande senso di responsabilità. Il nostro motto, fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, quello che sventola da uno striscione sul balcone del municipio, è sempre lo stesso: #soloinsiemepossiamofarcela». La serata è stata aperta dalla proiezione di un documentario, “Montemurlo lockdown”, realizzato da Marco Perrotta e Martino Areniello, un cortometraggio che racconta per immagini la Montemurlo dei lunghi mesi di isolamento con le strade vuote, le fabbriche e i negozi chiusi e un grandissimo silenzio. Un breve film realizzato volontariamente da due operatori che hanno lavorato gratuitamente per documentare l’isolamento. Inoltre, nel corso della serata, sono state proiettate anche le foto di Lorenzo Spinelli, Fiorenzo Stefani e Alessio Lucarini, tre fotografi che, grazie a permessi speciali del Comune, durante i mesi di fermo totale hanno documentato la Montemurlo dell’isolamento, immortalando per sempre gli striscioni appesi ai balconi dai bambini con la scritta “andrà tutto bene” e le cerimonie come il 25 aprile o la festa patronale della Croce in un clima surreale di assenza e sospensione.
04e06634-ef02-4a79-9996-6a940a694f1a71d8f6ec-f850-4b1f-896c-125379b0e66de3a2469d-2597-40b1-a713-6ba770b72553diploma-gam-rdiploma-abr-r

6 Responses

  1. 720p scrive:

    Hello. This article was extremely motivating, particularly since I was investigating for thoughts on this subject last week. Lorianne Cordell Virginie
    Traduzione
    Ciao. Questo articolo è stato estremamente motivante, soprattutto perché la scorsa settimana stavo cercando pensieri su questo argomento. Lorianne Cordell Virginie

  2. Usually I don’t read post on blogs, but I would like to say that this write-up very forced
    me to try and do it! Your writing style has been amazed me.
    Thank you, quite great article.
    traduzione
    Di solito non leggo post sui blog, ma vorrei dire che questo articolo è molto forzato
    io per provare a farlo! Il tuo stile di scrittura mi ha colpito.
    Grazie, articolo davvero fantastico.

  3. havadis scrive:

    Hi, just wanted to say, I liked this article. It was helpful.
    Keep on posting!
    trad.
    Ciao, volevo solo dire, mi è piaciuto questo articolo. È stato utile.
    Continua a postare!

  4. altyazili scrive:

    Can I simply say what a relief to search out somebody who actually is aware of what theyre speaking about on the internet. You definitely know methods to convey a difficulty to gentle and make it important. More people must learn this and understand this facet of the story. I cant believe youre no more fashionable because you definitely have the gift. Beulah Whitaker Tirzah
    trad.
    Posso semplicemente dire che sollievo cercare qualcuno che sia effettivamente consapevole di ciò di cui stanno parlando su Internet. Sicuramente conosci i metodi per trasmettere una difficoltà al gentile e renderlo importante. Più persone devono imparare questo e capire questo aspetto della storia. Non posso credere che tu non sia più alla moda perché hai sicuramente il dono. Beulah Whitaker Tirzah

  5. online scrive:

    Nice post. I learn something new and challenging on blogs I stumbleupon everyday. It will always be useful to read through content from other writers and practice a little something from other websites. Monique Dalis Tammie
    trad.
    Bel post. Imparo qualcosa di nuovo e stimolante sui blog in cui inciampo ogni giorno. Sarà sempre utile leggere i contenuti di altri scrittori e fare pratica con qualcosa da altri siti web. Monique Dalis Tammie

  6. turkce scrive:

    I am often to blogging and i really appreciate your content. Your content has truly peaks my interest. My goal is to bookmark your web blog and keep checking for brand new information. Tiffany Herve Cami
    trad.
    Mi occupo spesso di blog e apprezzo molto i tuoi contenuti. Il tuo contenuto ha veramente alzato il mio interesse. Il mio obiettivo è aggiungere un segnalibro al tuo blog web e continuare a verificare la presenza di nuove informazioni. Tiffany Herve Cami

Rispondi a online Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>